Emanuela Esposito

Emanuela Esposito Amato, è nata a Napoli, dove vive.
Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne, ha lavorato in qualità di Docente di francese nei Licei
fino al 31 agosto 2022. Ora si dedica all’attività di scrittrice.
Per lunghi periodi, durante e dopo gli studi universitari, ha vissuto e lavorato a Parigi.
Ha condotto ricerche sul periodo letterario medievale in lingua romanza presso l’Université de la Sorbonne-
Paris e la Bibliothèque Nationale de France.
Sin dall’infanzia è stata appassionata lettrice. E dall’amore per la lettura, a poco a poco, è nata anche la
passione per la scrittura.
Ha frequentato corsi di scrittura creativa tra cui uno con la Scuola Omero (Roma), e due con la Scuola
Holden (Torino).
Continua ad aggiornarsi sulle nuove tecniche di scrittura (Lab Scrittore, BookBlister, Editor Romanzi,
Writribe).
 Nell’ Agosto/settembre 2002 la rivista per scrittori esordienti “Inchiostro” (Anno 8, Numero 3/4) ha
pubblicato il suo racconto Rapsodia.
 Nel Settembre 2002 la rivista di cultura e formazione editoriale “Il Segnalibro” (Anno 3, Numero 10)
ha pubblicato il suo racconto Il recidivo.
 Nell’ Aprile 2004 con il racconto Lui dorme è risultata vincitrice del primo premio del concorso
letterario “Da donna io racconto” indetto dal Centro comunale di cultura e dal Centro italiano
femminile della città di Valenza (Al).
 Nel settembre 2018 pubblica “Il Diario segreto di MadameB.” ALCHERINGA EDIZIONI
 Il 14 Luglio 2019 “Il Diario segreto di Madame B.” è 3° classificato alla XIII edizione del Concorso
letterario “Incostieraamalfitana”.
 Il 16 Luglio 2020 “Il Diario Segreto di Madame B.” vince il Premio “Mare di costa”
 Nel gennaio 2020 pubblica la raccolta di racconti “Lui dorme e altri racconti”, Homo Scrivens
Edizioni
 In aprile 2022 pubblica il romanzo “Uno squillo per Joséphine”, Guida Editori.
 Il 21 maggio 2022 riceve il Premio Speciale “Aci” per la raccolta di racconti “Lui dorme e altri
racconti”, XXX Edizione Premio Nazionale Megaris 2021 Narrativa (conferimento cerimonia di
premiazione più volte rimandata causa restrizioni Covid).
 Il 15 ottobre 2022 le viene conferito il Primo Premio della Critica del Premio Internazionale
Montefiore per il romanzo “Uno squillo per Joséphine”.
 Il 26 novembre 2022 le viene assegnato il Premio speciale Daniele Bartoli conferito dalla giuria del
Premio Letterario Milano International 2022 per il romanzo “Uno squillo per Joséphine”.
 Il romanzo “Uno squillo per Joséphine” è stato selezionato da Casa Writers Sanremo 2023 per
essere presentato nella sezione culturale durante il Festival. Ha ottenuto un Attestato Speciale di
merito.
 Il 5 marzo 2023 le viene conferito il Premio Internazionale Luca Romano 2023 per il romanzo “Uno
squillo per Joséphine”.
 Il 15 aprile 2023 le viene assegnato il Premio speciale Arti letterarie conferito dalla giuria del
Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica 2023-Pegasus Literary Award XV edizione per il
romanzo “Uno squillo per Joséphine”.
 Dal 22 al 24 settembre 2023 è stata selezionata dal Direttore Artistico Michele Cioffi per
presenziare in qualità di autrice al Picentia Book Festival di Battipaglia (Sa).
 Il 3 ottobre 2023 le viene assegnato è vincitrice del Contest letterario Bestseller Condiviso 7^
Edizione 2023 conferito dalla giuria di lettori e dalla Giuria critica per il romanzo “Uno squillo per
Joséphine”.
 Il 7 ottobre 2023 le viene assegnato il Premio di merito conferito dalla giuria del Premio
Switzerland Literary Prize 3^ Edizione 2023 per il romanzo “Uno squillo per Joséphine”.
 Il 1°dicembre 2023 pubblica il romanzo “Ho chiuso con te”, Guida Editori.