“Lo sapevi che” di Monica Pasero

Informazioni sul libro
image_pdfimage_print

 LO SAPEVI CHE: io no, ma il mio caporedattore sì, è il nuovo libro della scrittrice, giornalista e poetessa, Monica Pasero autopubblicato lo scorso 1 maggio su Amazon.

 

Sinossi

Lo sapevi che? Io no, ma il mio caporedattore sì!
È una raccolta di 41 articoli, 41 parole, 41 argomenti… tra riflessioni di un’aspirante
giornalista e un caporedattore affermato!
“Un testo leggero, semplice, scritto in momenti sereni e no, in cui per anni io e il
mio caporedattore ci siamo dedicati alla Rubrica meno letta. Oggi è diventata un
libro, che spero possa farvi passare ore piacevoli.
Ma voi lo sapevate che c’è un mondo nascosto in ogni parola che apre a tante
interpretazioni? Se vi va di sorridere e riflettere insieme a noi… leggeteci!”.

Focus sull’autrice

Monica Pasero, nata il 24 febbraio 1973 a Dronero, in provincia di Cuneo, è
una poliedrica scrittrice, giornalista e poetessa italiana. Con oltre dieci anni di
esperienza nel campo letterario, ha all’ attivo sedici pubblicazioni che
spaziano tra narrativa e poesia.

La sua carriera letteraria ha inizio nel 2009, e
da allora ha dimostrato un eclettismo notevole, trattando temi che spaziano dalla narrativa per bambini e ragazzi al fantasy, dalla storia alla poesia.

La sua presenza nel mondo editoriale è stata marcata da numerosi successi, e
la sua opera Storia di un fiocco di neve che non voleva cadere è stata tradotta in italiano e inglese.

Oltre alla scrittura, Monica si dedica all’ illustrazione, curando la grafica interna ed esterna delle sue opere e
realizzando favole per bambini.

Monica Pasero ha contribuito a diversi progetti editoriali, curando prefazioni,
recensioni e introduzioni per vari autori e artisti.

La sua presenza nelle
antologie e cataloghi d’ arte è significativa, dimostrando il suo impegno e riconoscimento nel campo letterario.

Oltre alla sua attività di scrittrice, Monica
è nota anche per il suo ruolo di recensionista, blogger e intervistatrice. Il suo
blog Oltre Scrittura liberi pensatori crescono; e le sue interviste a artisti di
diverse discipline ne testimoniano l’ approccio multifacetico e la passione per
la condivisione delle esperienze artistiche.

Monica Pasero è stata giurata in vari concorsi nazionali di poesia e ha ricevuto riconoscimenti, come il diploma d’onore conferito dalla Giuria di Aica Tea Poetry per la sua poesia, Le cose
da salvare. La sua dedizione alla scrittura, alla comunicazione e al
diffondere il valore della parola la rende un’ autrice poliedrica e apprezzata nel
panorama letterario italiano.

Dettagli
Autore:
Serie: adolescenti e ragazzi
Tag: adolescenti e ragazzi
Editore: Independently published
Anno di Pubblicazione: 1 maggio 2024
Formato: copertina flessibile
Lunghezza: 208 pagine
Narratore: Monica Pasero
ASIN: B0D343QZ68
ISBN: 9798323544912
Valutazione:

Prezzo di listino: 12,48
Ordina adesso
Acquista da Amazon
Info Autore
Monica Pasero

Monica Pasero, nata il 24 febbraio 1973 a Dronero, in provincia di Cuneo, è una poliedrica scrittrice, giornalista e poetessa italiana. Con oltre dieci anni di esperienza nel campo letterario, ha all'attivo sedici pubblicazioni che spaziano tra narrativa e poesia. La sua carriera letteraria ha inizio nel 2009, e da allora ha dimostrato un eclettismo notevole, trattando temi che spaziano dalla narrativa per bambini e ragazzi al fantasy, dalla storia alla poesia. La sua presenza nel mondo editoriale è stata marcata da numerosi successi, e la sua opera "Storia di un fiocco di neve che non voleva cadere" è stata tradotta in italiano e inglese. Oltre alla scrittura, Monica si dedica all'illustrazione, curando la grafica interna ed esterna delle sue opere e realizzando favole per bambini.

Monica Pasero ha contribuito a diversi progetti editoriali, curando prefazioni, recensioni e introduzioni per vari autori e artisti. La sua presenza nelle antologie e cataloghi d'arte è significativa, dimostrando il suo impegno e riconoscimento nel campo letterario. Oltre alla sua attività di scrittrice, Monica è nota anche per il suo ruolo di recensionista, blogger e intervistatrice. Il suo blog "Oltre Scrittura liberi pensatori crescono" e le sue interviste a artisti di diverse discipline ne testimoniano l'approccio multifacetico e la passione per la condivisione delle esperienze artistiche. Monica Pasero è stata giurata in vari concorsi nazionali di poesia e ha ricevuto riconoscimenti, come il diploma d'onore conferito dalla Giuria di Aica Tea Poetry per la sua poesia "Le cose da salvare". La sua dedizione alla scrittura, alla comunicazione e al diffondere il valore della parola la rende un'autrice poliedrica e apprezzata nel panorama letterario italiano.

Disclosure of Material Connection: Some of the links in the page above are "affiliate links." This means if you click on the link and purchase the item, I will receive an affiliate commission. I am disclosing this in accordance with the Federal Trade Commission's 16 CFR, Part 255: "Guides Concerning the Use of Endorsements and Testimonials in Advertising."