Un viaggio nello spettacolo

Un viaggio nello spettacolo

Che il viaggio abbia inizio

ArticoloEventi Napoli

Presentazione del libro Storia della bambina infranta di Luisa Trimarchi

image_pdfimage_print

La scrittrice Luisa Trimarchi presenta al pubblico di Napoli il suo ultimo libro

Dopo il successo ottenuto con la presentazione avvenuta ieri a Bologna presso il Centro Sociale Culturale Villa Paradiso, l’autrice Luisa Trimarchi replicherà questo pomeriggio alle ore 17.30 a Napoli presso la libreria The Spark Creative Hub dove presenterà al pubblico partenopeo il suo ultimo libro Storia della bambina infranta (dialoghi-nudi) edito Puntoacapo Editrice.

Con l’autrice dialogheranno Mariavittoria Picone e Chiara Tortorelli. La libreria The Spark Creative Hube ha accolto già diverse presentazioni tra cui Lunario minimo di Donatella Schisa.

Presentazione del libro Storia della bambina infranta di Luisa Trimarchi

Sinossi

Storia della bambina infranta (dialoghi – nudi) è un progetto che sceglie di unire la parola alla rappresentazione grafica dei versi . . . Si tratta di un’indagine a partire dall’utero fino ad arrivare oltre la morte stessa e che porta con sé le storie di un’unica donna, la bambina infranta, la quale parla in maniera intermittente – per sempre – all’interno di ogni donna, purtroppo spesso destinata a restare inascoltata. Le poesie sono il frutto di un lungo percorso interiore e stilistico: il cercare di dare forma a questa voce che batte, appunto, da dentro fino ad esplodere in maniera sconsiderata in un mondo reale che fatica a contenerla. Da qui nascono l’uso del trattino, dei dialoghi, delle parentesi, caratteristiche peraltro già fondanti della poesia di Luisa Trimarchi. (Dalla Prefazione di Davide Toffoli)

Conosciamo Luisa Trimarchi

Luisa Trimarchi si è laureata con lode, in Lettere, all’Università “La Sapienza” di Roma. Insegna letteratura in un liceo scientifico, a Cremona. Nel 2021 pubblica la silloge Versi della dimenticanza (Transeuropa), nel marzo 2022 Le stanze vuote (Controluna). Nel 2022 si aggiudica il secondo premio assoluto al concorso “L’arte in versi” dell’Associazione Euterpe e tre suoi testi (tratti dalla raccolta inedita Storia della bambina infranta) sono selezionati e pubblicati in Singolare/Molteplice (puntoacapo), antologia ufficiale del Premio “Bologna in Lettere”. Partecipa a poetry slam, reading poetici e incontri; realizza inoltre podcast e gestisce uno spazio settimanale su una radio web, (Il Radionauta), con una rubrica di poesie, Coordinate poetiche, dove legge i propri testi. Interessata da sempre alla commistione dei linguaggi artistici, sperimenta forme di video poesia e sintesi grafico testuali.

/ 5
Grazie per aver votato!

unviaggionellospettacolo

Mi chiamo Anastasia Marrapodi e sono giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei giornalisti della Regione Campania. Mi occupo di musica, spettacolo, libri e cultura.