Che il viaggio abbia inizio

Racconto ciò che leggo: “Il senso delle cose” di Nunzia Mazzei edito Rogiosi Editore

Racconto ciò che leggo: “Il senso delle cose” di Nunzia Mazzei edito Rogiosi Editore
image_pdfimage_print

“Il senso delle cose” di Nunzia Mazzei

Nunzia Mazzei
Napoli. Fabrizio ha cinquantadue anni, è un fotografo famoso. Giulia, ha trent’anni e vuole diventare una modella. Un giorno, decide di presentarsi a una mostra di fotografia e gli chiede di aiutarla a realizzare il suo sogno.
Fabrizio, senza esitare, la invita nel suo studio. Nasce sin da subito una storia d’amore intensa ma complessa.
Giulia, delusa dai suoi comportamenti, dopo qualche mese, decide di liberarsene, e lo fa trasferendosi a Parigi.
Qui, non dimentica Fabrizio ma impara a gestire la sua mancanza.
Stringe importanti legami con Arielle, la proprietaria della libreria in cui viene assunta, e con Anne la sua vicina di casa. Al suo ritorno, rivede Fabrizio ma è troppo tardi.

Introduzione

Torna la consueta rubrica “Racconto ciò che leggo” e questa volta vi parlo di Il senso delle cose di Nunzia Mazzei edito Rogiosi Editore.

Il libro è ambientato a Napoli ed ha come protagonista Giulia che ha come sogno nel cassetto quello di diventare una modella e fa di tutto per inseguire questo sogno.

Recensione

La protagonista è Giulia, una ragazza di 30 anni che sogna di diventare una modella e fa di tutto per realizzarlo anche se ad un certo punto delusa da Fabrizio(il fotografo di cui si era innamorata) si trasferisce a Parigi dove conosce Arielle, proprietaria di una libreria in cui presto lavora.

È un romanzo che testimonia la forza delle donne e la loro capacità di sapersi sempre rialzare dopo ogni delusione.

Con il suo stile scaltro e sagace, Nunzia Mazzei ha la capacità di tenere il lettore attaccato alla narrazione grazie alla sua lettura leggera, fluida ed avvincente ma anche accattivante.

Al contempo con la penna raffinata l’autrice fa innamorare il lettore alla storia, ai personaggi ma anche riflettere sul fatto che per realizzare i propri sogni bisogna correre dei rischi

Conosciamo meglio l’autrice

Nunzia Mazzei è nata a Napoli 22 maggio 1980. Laureata in lingue moderne per la comunicazione internazionale. Insegnante di lingue e letteratura francese.

Traduttrice. Editor e correttrice di bozze. Scrive per valicare i suoi confini interni. Nunzia Mazzei è un’autrice esordiente napoletana.

Il suo primo romanzo si intitola Il senso delle cose pubblicato con la casa editrice Rogiosi. 

Voto

5/5
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da unviaggionellospettacolo

Mi chiamo Anastasia Marrapodi e sono giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei giornalisti della Regione Campania. Mi occupo di musica, spettacolo, libri e cultura.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.