Racconto ciò che leggo: “Passione Azzurra” di Anna Calì edito Officina Kids

image_pdfimage_print

Passione Azzurra: il magico viaggio del Napoli verso la conquista del 3° tricolore.

Anna Calì
La città di Napoli dopo 30 anni si prepara a vivere la gioia dello Scudetto. Tutto sa d’azzurro e in città si respira aria di festa. La piccola Andrea già da un po’ di tempo, grazie ai racconti del suo papà, inizia a mostrare interesse per il calcio e per la squadra di Luciano Spalletti. Una piccola tifosa di soli 7 anni che inizierà a vedere nel suo mondo tutto rosa, fatto di bambole e principi azzurri, anche il pallone. Emozioni, brividi e tanto buon calcio. Età di lettura: da 6 anni.

Introduzione

Per la rubrica Racconto ciò che leggo vi parlo di Passione Azzurra di Anna Calì edito Officina Kids.

Recensione

È un libro che ho letto con molto piacere anche perché è dedicato al Napoli ma soprattutto ai lettori più piccoli. L’autrice ha voluto raccontare le emozioni del terzo scudetto ai bimbi infatti la protagonista è Andrea, una bambina di 7 anni che si avvicina al Napoli grazie al padre ovviamente tifosissimo. Le illustrazioni molto divertenti sono a cura di Annalisa Maggio. È il libro più lungo di tutti infatti è di appena 36 pagine.

Conosciamo l’autrice

Anna Calì, classe ’96,  inizia a seguire il calcio e in particolare la squadra del Napoli nel 2007 quando arrivò El Pocho Lavezzi, si innamorò perdutamente del giocatore e da quel momento in poi non ha più lasciato questa passione, anzi, iniziò a informarsi sempre più sui giocatori che hanno fatto la storia del Napoli e che per ovvie ragioni non hai mai potuto seguire. Ha sofferto per la sua squadra del cuore, ha pianto, ha gioito ed esultato. È sempre stata al fianco della “sua” squadra e ora, anche lei, come tanti giovani tifosi sta vivendo quel sogno diventato realtà che fino ai giorni scorsi era rimasto un semplice racconto del suo papà.

Voto

5/5

Video

Citazioni

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
About unviaggionellospettacolo 183 Articles
Mi chiamo Anastasia Marrapodi e sono giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei giornalisti della Regione Campania. Mi occupo di musica, spettacolo, libri e cultura.

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.