Recensione: “L’Universo sei tu” di Laura Dimitri

image_pdfimage_print

Oggi non vi parlo di libri bensì di una canzone della bravissima cantautrice e conduttrice pugliese Laura Dimitri. Personalmente ho scoperto Laura per caso perché per aggiornare il blog mi trovo a gironzolare tra i vari social.
Proprio su un noto social(LinkedIn) ho trovato nella home la locandina del brano L’Universo sei tu.
Curiosa come sono subito sono andata a cercare il pezzo in questione ed é stato un colpo di fulmine. Chi mi conosce sa quanto io sia difficile in quanto a gusti musicali ma questa canzone, mi é piaciuta fin da subito perché non c’è solo il classico motivetto e basta; la canzone celebra il ciclo della vita con un suono potente ma allo stesso tempo delicato e gradevole all’orecchio, concentrandosi sul legame profondo e indissolubile che inevitabilmente nasce tra madre e figlio già dal concepimento. Il testo è un dialogo/monologo di un bambino pochi minuti prima del parto, in cui la paura dell’imminente esperienza di vita è confortata dal primo rassicurante abbraccio della madre che per lui rappresenta l’universo.
Ecco il videoclip ufficiale

BIOGRAFIA

BREVE: Laura Dimitri esordisce come cantautrice nel 2014 con il brano “L’Immenso è da domani”, che esce dopo una lunga esperienza dal vivo e una serie di collaborazioni, anche molto importanti, come quella con Lucia Mendez per la Sony Mexico.

Presta poi la sua voce per diverse sigle televisive (tra queste anche per una popolare sit-com in onda su TeleNorba).
Successivamente pubblica il singolo “Chi Siamo”, il suo vero punto di svolta, fino al suo primo EP nel 2017 dal titolo “Io Come Te”, anticipato dal singolo “Il Senso Delle Cose”, accolto molto favorevolmente dalla critica e dagli addetti ai lavori. Più sotto gli ascolti.

Attualmente, oltre ad essere impegnata nella realizzazione del nuovo album di inediti anticipato dal singolo “Dalla Tua Parte”, dal 2020 conduce il format “Tratti e Ritratti” per l’emittente televisiva pugliese R.T.M., programma dedicato all’arte, alla bellezza e alla creatività, dove intervista tantissimi ospiti tra volti noti del mondo dello spettacolo ed eccellenze del territorio, spaziando tra musica, cinema, teatro, pittura, scrittura ed altre forme artistiche.

COMPLETA: Laura Dimitri nasce e vive in Puglia. Istintivamente attratta dalla musica, sin da piccola avverte la necessità di “liberare” le sue emozioni cantando. La musica infatti, rappresenta per lei una valvola di sfogo da sempre. Inizia da autodidatta con rassegne canore, feste di paese e tanti live e così lentamente una semplice passione si trasforma in professione che negli anni la porta a incidere varie sigle televisive per tv private e web tv, tra le quali anche quella per la sitcom “Mamma che figura” in onda su TELENORBA, e a prestare la voce per un brano scritto da GIANNI IPPOLITI e F. MELE, destinato a pubblicizzare il vino “Selva Rossa”. Questo però non le ha impedito negli anni di formarsi, grazie alla sua vocal coach GIULIA PETRUZZI e al musicista EZIO SCARCIGLIA, il quale si rivelerà per lei un importante punto di riferimento e una guida artistica.

Seguono master e corsi di specializzazione, tra i quali gli stage del T.M.F. presso il C.E.T. di MOGOL, grazie ai quali comprende che cantare non le basta più. L’impulso di fare qualcosa di suo diventa sempre più forte, così inizia a scrivere scoprendo una parte di sé a lei sconosciuta. Da quel momento in poi nulla le sembrerà scontato. La quotidianità, le debolezze dell’essere umano, i suoi conflitti interiori, saranno compagni di viaggio e con forte senso critico sarà costretta suo malgrado a scontrarsi con i suoi limiti, a guardarsi dentro e ad affrontare il suo senso di solitudine, fino a toccare il fondo per poi “rinascere” più forte che mai.

Nel frattempo arrivano le collaborazioni internazionali, dapprima come corista in studio per il cantante DAVI WORNEL sul singolo “Por El camino” (destinato al mercato Centro-Americano) e nell’album “Latido de amor” (VMR), poi per LUCIA MENDEZ per la versione in italiano della sua storica hit “Corazon De Pietra”, inserita poi nel suo 31mo album “Bailan” (SONY MEXICO). Determinante per il suo percorso artistico oltre all’instancabile Ezio che scrive e compone i pezzi insieme a lei, anche l’apporto di ANDREA E PAOLO AMATI, grazie ai quali i suoi progetti si concretizzano.

Nel 2014 arriva così, “L’immenso è da domani”, il suo singolo di esordio realizzato dai fratelli AMATI e programmato in diverse radio italiane. Nello stesso anno apre il concerto di TONINO CAROTONE.

Nel 2015, invece, è finalista nazionale alla kermesse “Musikomio” con il brano “La Prepotenza” (che vanta agli archi il M. DANIELE MARCELLI, g

DI SEGUITO I LINK PER CONOSCERE MEGLIO LAURA
https://www.facebook.com/lauradimitriofficial
https://sites.google.com/view/laura-dimitri

/ 5
Grazie per aver votato!

About unviaggionellospettacolo 183 Articles
Mi chiamo Anastasia Marrapodi e sono giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei giornalisti della Regione Campania. Mi occupo di musica, spettacolo, libri e cultura.