Un viaggio nello spettacolo

Un viaggio nello spettacolo

Che il viaggio abbia inizio

ArticoloPromozioneTeatro

“SAGOMA – MONOLOGO PER LUCE SOLA” al Teatro Nuovo con Nando Paone

image_pdfimage_print

L’attore napoletano Nando Paone debutta al Teatro Nuovo di Napoli con “SAGOMA-MONOLOGO PER LUCE SOLA” con la regia di Davide Iodice.

Sabato 9 e domenica 10 Dicembre 2023, l’attore napoletano Nando Paone debutta al Teatro Nuovo di Via Montecalvario(NA) con lo spettacolo teatrale SAGOMA-MONOLOGO PER LUCE SOLA scritto dadrammaturgo Fabio Pisano e diretto dal regista Davide Iodice.

Cosa vedremo

Lo spettacolo che vedremo in scena nel prossimo weekend è la storia di un attore dedito alla ricerca del controluce perfetto per la sua interpretazione è forse più una risposta alla sua vita, eccessivamente esposta a riflettori a volte accecanti che non sempre gli hanno permesso di rivelare se stesso ed è ciò che il pubblico vuole. Quindi non c’è redenzione, né rimorso, solo la volontà di resistere una volta, solo una volta.

Parola a Nando Paone

Nando Paone, già reduce del premio speciale assegnatogli al Premio Fausto Rossano ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito allo spettacolo. Eccole:

Sagoma, per me, rappresenta quel crinale che vede da un lato l’attore comico e dall’altro l’attore senza aggettivo. L’attore e bastaHo sempre alternato ruoli comici a ruoli non comici, convinto che un attore debba poter comprenderli tutti. Proprio per essere conosciuto, al di là della riconoscibilità.

Anche il regista Davide Iodice ha detto la sua sullo spettacolo:

Ho sempre preferito la definizione dramatis persona a quella di personaggio o di ruolo. Troppa psicologia nel personaggio, troppa commedia dell’arte nel ruolo. Nella dramatis persona, convivono l’opera e il vissuto proprio, la maschera e il volto, il dramma e la vita. Il sé facendosi pubblico diventa politico, come si gridava un tempo. Quando Nando Paone mi ha invitato a intrecciare i nostri percorsi e le nostre sensibilità, casualmente Fabio Pisano mi ha parlato di una bozza di testo ispirata, per suggestione istintiva, alla ‘figura’ sottile e poetica proprio di Nando che non teme di andare contro la rassicurante consolazione del già noto, per tentare una emozione autentica. Ho avuto, così, la rara opportunità di costruire uno spettacolo non semplicemente con un attore, ma per un attore: di dedicarglielo. E poiché la bella suggestione di Fabio, di teatro parla e di attori, e di tecnici, e dell’invisibile che permette la visione, e del buio in cui la luce nasce o muore, allora permettetemi di dedicare questo lavoro, innocente e pieno di affetti, al teatro e a chi lo fa. Alle maestranze prodigiose e a volte bizzarre come divinità imperscrutabili, che si muovono tra palco e scale, a Maurizio Viani che mi ha insegnato la differenza tra ‘mettersi in luce’ e ‘venire alla luce’, e ai nostri due giovanissimi compagni di viaggio Carlotta e Matteo, perché loro è quella linea di orizzonte che procede dal fondo buio della scena ben oltre il proscenio.

INFORMAZIONI UTILI PER ASSISTERE ALLO SPETTACOLO

Teatro Nuovo di Napoli (Via Montecalvario, 16), sabato 9 (alle ore 19.00) e domenica 10 dicembre (alle ore 18.30), “Sagoma – monologo per luce sola” per e con Nando Paone. Il testo di Fabio Pisano, con la regia di Davide Iodice. I biglietti sono acquistabili presso il Teatro Nuovo di Napoli.
/ 5
Grazie per aver votato!

unviaggionellospettacolo

Mi chiamo Anastasia Marrapodi e sono giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei giornalisti della Regione Campania. Mi occupo di musica, spettacolo, libri e cultura.