Un viaggio nello spettacolo

Un viaggio nello spettacolo

Che il viaggio abbia inizio

Chiacchierando con gli autoriIntervisteLibriPromozione

“Sognavo un viaggio in mongolfiera” di Natalina di Blasi

image_pdfimage_print

Sognavo un viaggio in mongolfiera è il libro d’esordio di Natalina di Blasi scritto però da Maria Frigerio. Ho intercettato per voi Natalina e ne abbiamo parlato in questa bellissima intervista.

Ciao Natalina, grazie per aver scelto il mio blog per parlare del tuo libro. Presentati anche brevemente ai nostri lettori, giusto per farti conoscere.

Ciao a tutti, sono Natalina di Blasi ho 54 anni e sono calabrese ma da circa 22 anni vivo in Lombardia, precisamente in un bel paesino in provincia di Lecco, Missaglia.

Sono sposata da 32 anni con un uomo speciale perchè mi ha sempre supportata e aiutata e questo è molto importante quando si è genitori di un ragazzo speciale. Giuseppe purtroppo dietro un intervento chirurgico non eseguito bene, la nostra vita ma soprattutto la sua è cambiata nel 2001, da lì una serie di conseguenze. Di me posso dire che mi ha salvata il mio sorriso, vi potrà sembrare strano ma la voglia di vivere, il gioire per le piccole cose, il non volermi arrendere hanno fatto di me, una donna con attimi di felicità ma con tantissima felicità ma con tantissima serenità.

Sono circa 7 anni che non lavoro più, il lavoro in questo periodo mi ha aiutata molto nonostante fosse un lavoro umile ho sempre fatto le pulizie nella struttura dove mio figlio è stato ricoverato e poi stiravo e pulivo le case delle signore ed ero felice. Mi gratificava ma soprattutto mi ha aiutata a non pensare.

Oggi ho deciso per motivi di salute di Peppe di dedicarmi totalmente a lui e sono contenta perchè lui è sereno e la sua felicità mi ripaga di tutto. Dal 2001 non ho più progetti a lunga scadenza, ho capito che in un attimo tutto può cambiare. Il mio motto è: Vivo ogni singolo giorno.

Iniziamo la nostra chiacchierata parlando del titolo Sognavo un viaggio in mongolfiera , titolo per me molto carino. Ti va di parlarci di questa scelta?

Eccomi. La scelta di Sognavo un viaggio in mongolfiera l’ho deciso insieme a Maria Frigerio che ha effettuato la scrittura.  Quando raccontavo o registravo la nostra storia, la mongolfiera era molto presente perchè è stata il mio rifugio, con la fantasia! Illuminava le mie giornate poi negli anni mi ha dato l’equilibrio che a volte sale altre scende ma con l’ amore, la forza e il coraggio cerchiamo ogni giorno di superare gli intoppi della vita rialzandoci a ogni caduta e ogni giorno è un nuovo viaggio.

Quale messaggio vorresti lanciare ai giovani con questo libro?

Ai giovani consiglio, innanzitutto di leggere. Oggi c’è molta tecnologia e i libri sono un po’ messi in disparte, invece credo che un libro possa portare un lettore a capire tante situazioni. Soprattutto ai giovani di oggi che hanno tante fragilità, la lettura può aiutare. Naturalmente ogni libro può arricchire.

Per l’acquisto del libro al seguente link

Informazioni libro

  • ASIN ‏ : ‎ B0BP5MN7BL
  • Editore ‏ : ‎ Youcanprint (2 dicembre 2022)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 188 pagine
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 979-1221426434
/ 5
Grazie per aver votato!

unviaggionellospettacolo

Mi chiamo Anastasia Marrapodi e sono giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei giornalisti della Regione Campania. Mi occupo di musica, spettacolo, libri e cultura.